Eccola una bella notizia per chi vive in Tuscia. A Viterbo, splendida, magnifica città dei Papi, dove la storia la annusi a chilometri di distanza, sbarca il noleggio di bici elettriche.


Un servizio reso possibile grazie allo stanziamento di 240mila euro da parte del Comune, che ha aderito a un progetto del Governo. Ora noleggiare una bicicletta a pedalata assistita sarà possibile anche per la città che fu del Maresciallo Rocca. Sì, davvero, il maresciallo Gigi Proietti secondo me un giretto in bici tra i vicoli incantati se lo farebbe pure.

Nel dettaglio il servizio sarà articolato in 14 bici, alloggiate in prossimità del capolinea della linea regionale Cotral e in zona universitaria. Insomma anche la storica Viterbo, pur mantenendo la sua sobrietà, viene inserita nel libro della mobilità dolce.

Speriamo che il progetto venga affiancato da un’adeguata campagna di comunicazione in grado di stimolare l’utilizzo del servizio. Certo che se il bike sharing prendesse piede pure qui, sarebbe davvero una bella esperienza per turisti e abitanti potersi gustare la città senza ricorrere all’automobile. Che, consentitemelo, in questi luoghi millenari continua a stonare davvero.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.