Mobilità in Italia, emissione impossibile. Dossier Città Mez 2021 di Legambiente e Motus-E: troppe auto (poche elettriche) e Tpl salvato dall’intermodalità bici e mono

La mobilità in Italia è materia complessa e soprattutto vede in strada troppe auto in città, peraltro gran parte delle quali ancora non elettriche né ibride nonostante gli incentivi statali. Nel frattempo il Tpl, il Trasporto Pubblico Locale, inteso soprattutto come il vettore che movimenta persone dalle periferie o frazioni, stenta che è una bellezza, ma in suo soccorso arriva l’intermodalità: ovvero il combinato disposto di bicicletta, ebike e monopattini elettrici. E’ la fotografia scatta dal Dossier Città Mez 2021, a cura di Legambiente e Motus-E.

Sei le città prese in considerazione: Torino, Milano, Bologna, Roma Napoli e Bari scelte, insieme ad altre associazioni europee, attraverso la campagna CleanSity, realizzata per ripensare le nostre città. saremo in grado di rilanciare il Paese aiutando le persone a vivere e soprattutto a muoversi meglio all’interno delle aree urbane?


Sarica qui il dossier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.