Vendite monopattini, boom italiano negli ultimi 7 mesi

Boom per le vendite di monopattini elettrici in Italia! Secondo GfK, nel nostro Paese l’intero comparto di mobulità elettrica ha toccato il picco nel luglio scorso, con una crescita pari a +140 per cento in Italia rispetto al luglio dell’anno scorso.

Eppure, soprattuto in quest’ultimo mese, soprattutto sui media nazionali (cartacei e on line) continuano a sollevarsi perplessità riguardo il loro utilizzo e sulle regole che dovrebbero disciplinarne la loro guida. Possono salire sul marciapiede oppure solo accostarsi lungo la strada? Possono entrare nelle isole pedonali? Quando possono superare i 6 kilometri orari di velocità?

Insomma: i monopattini e le regole alla base del loro utilizzo continuano a sollevare un nugolo di domande e non certo da ieri. Eppure, al momento, l’unica domanda vera che al momento sta ricevendo una riposta chiara è prprio quella del mercato. Sì, in questo caso domanda e offerta si stanno incrociando alla perfezione e a beneficiarne, come testimoniano questi dati, sembra proprio l’intero comparto. Persino i bike shop si adattano ai nuovi dati vendita. Dite la verità: di recente siete mai stati in un negozio di biciclette? Sì? E allora siate sinceri: avete trovato sempre e solo biciclette oppure anche qualche monopattino? Noi gli i negozi di biciclette li giriamo e vi assicuriamo che spesso troviamo diversi mezzi di mobilità dolce, tra cui, ovvio, anche l’oggetto in questione,. E’ vero: a volte si tratta di monopattini usati, lasciati lì in conto vendita da qualche conoscente o cliente che si è voluto togliere lo sfizio del giocattolino. Però, è innegabile che la loro diffusione sia attualmente dilagante.

A stimolare la domanda, con la conseguente offerta, hanno provveduto il periodo di lockdown e il bous bici. E così è andata a finire che tra l’inizio dell’anno e luglio siano stati acquistati quasi 130mila pezzi. Alla faccia dei puristi della sella, che sulle due ruote ci vogliono solo pedalare.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.