Giro d’Italia 2020: quanto vale la vittoria?

Il Giro d’Italia 2020 è partito da Monreale (Palermo) e terminerà a Milano. Il percorso prevede 3.497 chilometri da percorrere in 21 tappe.

I ciclisti alla partenza erano 176. Il percorso prevede 3 cronometro individuali, 6 tappe di bassa, 6 di media e 6 di alta difficoltà.

Il premio in palio, per il 2020, si conferma in linea con il 2019 ed ammonta a 1,5 milioni complessivi.

Al vincitore della Corsa Rosa vanno 265mila euro, circa la metà del premio assegnato al vincitore del Tour de France.

Sono previsti premi i per i primi 20 della classifica generale oltre che per le singole tappe. Ad esempio, vincere una tappa assicura 11 mila euro; al corridore più combattivo verranno assegnati 4.000 euro, 300 euro per ciascuna tappa;il ciclista che percorrerà più chilometri in fuga vincerà 4.500 euro,150€ per ogni tappa.

E le cicliste?

La gara femminile più importante, il Giro in Rosa, 975,8 chilometri complessivi, con partenza da Grosseto e arrivo a Motta Montecorvino in Puglia. In palio per la vincitrice circa 10 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.