Bici ebike, l’italiana Five firma un modello di punta del servizio di noleggio per le aziende del Gruppo Pirelli

È prodotto tutto in Italia, a Bologna, uno dei modelli di punta della flotta di eBike a disposizione dei clienti del servizio di noleggio CYCL-e around ideato da Pirelli. Il gruppo FIVE, Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici, ha infatti firmato con il marchio Italwin la nuova city bike a pedalata assistita che va ad arricchire il …

Bici ebike, l’italiana Five firma un modello di punta del servizio di noleggio per le aziende del Gruppo Pirelli Leggi altro »

Monopattini e biciclette in sharing sul marciapiede, l’Unione Italiana Ciechi: «Ogni volta rischiamo di essere colpiti o inciampiamo nell’abbandono selvaggio»

I monopattini e le biciclette in sharing sul marciapiede mettono a rischio l’incolumità dei non vedenti. A lanciare l’allarme Mario Barbuto, il presidente dell’Unione Italiana Ciechi. «Negli ultimi 6 mesi solo tra Roma e Torino si sono verificati circa una decina di incidenti gravi, con ricorso a cure mediche, tra l’altro, per via di escoriazioni …

Monopattini e biciclette in sharing sul marciapiede, l’Unione Italiana Ciechi: «Ogni volta rischiamo di essere colpiti o inciampiamo nell’abbandono selvaggio» Leggi altro »

Bicicletta a pedalata assistita e incidenti, l’esperto Fiab: «In città solo Zone 30, le 50 siano un’eccezione e non la regola». La differenza con l’Olanda

Bicicletta a pedalata assistita e incidenti, molto interessante l’articolo sul Nl Times a proposito della sicurezza stradale. Anche i colleghi olandesi, nonostante la fortunata emancipazione a due ruote avvenuta decenni fa e tuttora in corso nel loro Paese, sono chiamati a raccontare le tragedie in strada quando si verificano e hanno anche loro difficoltà a …

Bicicletta a pedalata assistita e incidenti, l’esperto Fiab: «In città solo Zone 30, le 50 siano un’eccezione e non la regola». La differenza con l’Olanda Leggi altro »

Piste ciclabili a Milano e nelle altre città, non le volete? Allora punite davvero chi supera i limiti di (30 e 50 km orari) e i professionisti della sosta selvaggia

Bagarre sulle piste ciclabili a Milano, come del resto un po’ in tutt’Italia, da alcuni giorni indigeste (così pare) a politici e commentatori illustri, eppure (al momento) necessarie per stimolare e intercettare la domanda di una nuova mobilità da parte di migliaia di persone che , loro sì, non ne possono più di stare ore …

Piste ciclabili a Milano e nelle altre città, non le volete? Allora punite davvero chi supera i limiti di (30 e 50 km orari) e i professionisti della sosta selvaggia Leggi altro »