“Porcheggio d’oro”, per il vincitore di sosta selvaggia una grave onta: sarà premiato con una City Bike durante la Settimana Europea della Mobilità

Il premio nazionale che mancava ora c’è e brilla come una supernova: il ‘Porcheggio d’oro‘, destinato a chi posteggerà peggio degli altri. In Italia senz’altro un ambìto premio, con tanto di giuria e premiazione addirittura nel corso della Settimana Europea della Mobilità che si svolgerà dal 16 al 22 settembre prossimi.

E’ proprio vero che noi italiani quanto a genialità siamo imbattibili e, allora, a parcheggio (auto) creativo, quasi sempre ‘ad cazzum’, si risponde con evento altrettanto creativo. Il vincitore sarà scelto da una giuria, composta da due rappresentanti di Euromobility, da un rappresentante di Legambiente, uno di Fiab e uno di Ancma, che si esprimerà sulle 10 foto che riceveranno più “mi piace” su Facebook. Il primo classificato, buon per lui, non riceverà in premio un Tapiro d’oro ma una city bike gentilmente offerta da ANCMA. Premi e cotillon fino alla quinta posizione, ma visti i numerosi pretendenti non si escludono ‘allargamenti’ di fascia.

Euromobility ha promosso il premio “Porcheggio d’oro” per educare simpaticamente chi parcheggia male a rispettare di più i pedoni e l’interesse collettivo in generale, ma anche per sollecitare le amministrazioni delle nostre città a impegnarsi con maggiore efficacia e più concretamente a mettere in pratica azioni per dissuadere i cittadini dalla sosta selvaggia e dall’uso smodato dell’automobile. 

Chiunque desideri partecipare al bando, può inviare una foto e per saperne di più può visitare la pagina dedicata sul sito dell’associazione www.euromobility.org/premio-porcheggio-doro o la pagina Facebook del premio www.facebook.com/porcheggiodoro/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.